Giada Betterle

Leggi opinione
  • Psicologo
  • Psicoterapeuta
  • Psicoterapia € 60
  • Consulenza psicologica € 60
  • Poliambulatorio Albignasego

    Via Battaglia 71/B, Albignasego

    mappa

    Caricamento calendario...

  • Poliambulatorio San Benedetto

    Via Venezia, 80, Scorzè

    mappa

    Caricamento calendario...

1
Poliambulatorio Albignasego

Via Battaglia 71/B, Albignasego

2
Poliambulatorio San Benedetto

Via Venezia, 80, Scorzè

Profilo

La Dott. ssa Giada Betterle si è laureata in Psicologia nel 2008 presso l’Università degli Studi di Padova e ha poi conseguito la specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale nel 2015. E' socia AIAMC (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva), ed ha maturato una significativa esperienza nell'ambito delle adozioni internazionali, in particolare nell'accompagnamento e nella preparazione psicologica dei genitori nelle fasi precedenti l’adozione e successive allìinserimento del minore nel contesto familiare e scolastico. Ha inoltre svolto attività all'interno di Sportelli Ascolto per adolescenti negli Istituti Scolastici e ha svolto tirocini convenzionati con la scuola di specializzazione in Psicoterapia presso Centri di Salute Mentale e presso la Casa di Cura Villa Margherita (reparto Disturbi del Comportamento Alimentare). Esercita la sua attività in libera professione presso il suo studio dove si occupa principalmente di Psicologia Clinica, in particolare di disturbi d’Ansia (attacchi di panico, ansia sociale, fobie), Disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi dell’umore, disturbi del comportamento alimentare.

Prestazioni

  • Consulenza psicologica € 60
  • Psicoterapia € 60
  • Psicoterapia individuale € 60

Patologie trattate

  • Difficoltà relazionali
  • Disturbi dell'umore
  • Disturbo dipendente di personalità
  • Fobie
  • Mobbing
  • Problemi scolastici
  • Stress da lavoro

Istruzione e Formazione

  • Laurea in Psicologia presso Università degli Studi di Padova in data 24/10/08
  • Specializzazione in Psicoterapia conseguita nel 2015 presso l'ITC (Istituto Terapia Cognitivo Comprtamentale) di Padova
Altre Informazioni

10-11-12 OTTOBRE: INIZIATIVA "STUDI APERTI", PRENDI APPUNTAMENTO PER LA TUA CONSULENZA GRATUITA!

La Dott. ssa lavora secondo l’approccio Cognitivo-Comportamentale, il quale sottolinea l’importanza di una valutazione del “problema o disagio” riportato. Per valutazione intende il processo di anamnesi quindi la raccolta di informazioni sulla storia di vita della persona, la descrizione del “problema o disagio” nel momento presente, degli effetti che esso ha nella vita quotidiana e cosa rende difficile la sua risoluzione e/o gestione. In questo modo il terapeuta potrà fornire spiegazioni più precise sull’ oggetto della richiesta di aiuto e avanzare una proposta terapeutica individualizzata.
L’intervento psicologico in un ottica Cognitivo-Comportamentale è centrato sul “problema”, è limitato nel tempo al fine di garantire l’autonomia della persona, il rapporto terapeutico si fonda su una collaborazione tra professionista e paziente.
L’obiettivo del percorso psicologico non è solo quello di superare il sintomo o il momento di difficoltà, ma è anche quello di capire cosa lo ha provocato e quali strategie sono utili al fine di prevenire ricadute nel futuro.

Lingue parlate
  • italiano
Abilitazione
  • Ordine Nazionale Psicologi n. 7558