Dr Massimo Gai

Leggi opinione
  • Nefrologo
  • Prima visita nefrologica € 150
  • Visita nefrologica di controllo € 120
  • Ospedale Molinette

    Corso Bramante, 88, Torino

    mappa

    Caricamento calendario...

  • AlassioSalute

    Via Della Chiusetta, 14, Alassio

    mappa

    Caricamento calendario...

1
Ospedale Molinette

Corso Bramante, 88, Torino

2
AlassioSalute

Via Della Chiusetta, 14, Alassio

Profilo

Il Dott. Gai si è laureato nel 1997 in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Torino, dove nel 2004 ha poi conseguito la Specializzazione in Nefrologia. Il Dott. Gai ha preso servizio presso la S.C.U. Nefrologia, Dialisi e Trapianto dell'AOU Città della salute e della Scienza di Torino - Molinette dal 01/10/2009 dopo il trasferimento dall'ASL 2 Savonese, Servizio di Nefrologia e Dialisi dell'Ospedale di Albenga dove aveva preso servizio dal 6/11/2006. Da marzo 2012 svolge la sua attività assistenziale presso l'Unità Trapianto Rene, occupandosi dei letti di degenza in corsia e recentemente dell'Unità Intensiva. In tale ambito ha sviluppato e approfondito la conoscenza dell'ecografia nefrologica e si occupa della assistenza ecografica delle biopsie dei reni trapiantati e del monitoraggio eco-urologico di tali pazienti. Il Centro effettua mediamente 110-130 trapianti renali all'anno.

Prestazioni

  • Ecocolordoppler arterie renali € 60
  • Ecografia renale € 60
  • Prima visita nefrologica € 150
  • Visita nefrologica di controllo € 120
  • Cateterismo venoso centrale per emodialisi n.d.
  • Dialisi peritoneale n.d.
  • Emodialisi n.d.
  • Trapianto di rene n.d.

Patologie trattate

  • Disfunzione renale
  • Glomerulonefrite
  • Insufficienza renale acuta
  • Insufficienza renale cronica
  • Malattie renali
  • Nefropatia diabetica
  • Patologie degli elettroliti
  • Patologie del metabolismo del calcio
  • Rene policistico
  • Tubulopatia
Vedi tutte le patologie trattate

Istruzione e Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Torino in data 10/07/97
  • Specializzazione in Nefrologia presso Università degli Studi di Torino in data 28/10/04
Altre Informazioni

Principali attività:

- attività di trapianto renale: da marzo 2012 il Dott. Gai svolge la sua attività assistenziale presso l'Unità Trapianto Rene, occupandosi dei letti di degenza in corsia e recentemente dell'Unità Intensiva. In tale ambito ha sviluppato e approfondito la conoscenza dell'ecografia nefrologica e si occupa della assistenza ecografica delle biopsie dei reni trapiantati e del monitoraggio eco-urologico di tali pazienti. Il Centro effettua mediamente 110-130 trapianti renali all'anno.

- trattamento sostitutivo artificiale dell’insufficienza renale cronica in regime ambulatoriale ospedaliero (bicarbonato-dialisi, emofiltrazione, emofiltrazione lenta, emodiafiltrazione online, A.F.B., H.F.R., dialisi “soft”, daily-dialysis, dialisi peritoneale) ed extra-ospedaliero (dialisi domiciliare, centri dialisi ad assistenza limitata). Tali opzioni consentono gradualità assistenziali in aree operative differenziate, nell’ottica di una riabilitazione clinica e sociale, non disgiunta dalla ricerca di un buon rapporto costi/benefici. I pazienti ambulatoriali in trattamento dialitico regolare (emodialisi e dialisi peritoneale) in carico richiedono necessitano in media di 22.000 trattamenti all'anno.

- trattamento dialitico dell’insufficienza renale acuta ed il trattamento sostitutivo dei pazienti critici, effettuato sia presso le Unità di Terapia Intensiva (UTI) della Città della Salute, sede Molinette, sia presso l’area “pazienti critici” della dialisi sede della S.C.U., sia in sede extra-ospedaliera convenzionata (Ospedale Sant’Anna di Torino, Clinica Cellini). Le metodiche prevalentemente adottate presso le UTI sono rappresentate dall’emofiltrazione lenta o continua bed-side e dall’emofiltrazione intermittente bed-side.

- trattamento di nefropatie acute complesse, conseguenti a patologie immunologiche, linfoproliferative, neoplastiche; secondarie a epatopatie, cardiopatie, a patologia pre-eclamptica; post-chirurgiche, post-trapianto (cuore, polmone, fegato); post-traumatiche; iatrogene-trattamento di nefropatie croniche complesse, che insorgono nell’ambito di quadri di interessamento sistemico (vasculiti, Lupus Eritematoso Sistemico, amiolidosi, mielomi ecc.), o di gravi sindromi nefrologiche ad elevata configurazione diagnostica e terapeutica.

- trattamento conservativo dell’insufficienza renale cronica (Ambulatorio Ma.Re.A). Si occupa in prima persona di tale ambulatorio dedicato che costituisce un aspetto nefrologico rilevante anche a livello regionale per le implicanze sul trapianto renale, con l'apertura dal 2014 del programma di trapianto pre-emptive.

- attività ambulatoriale specialistica, e Day-Service.

- attività di consulenza specialistica bed-side presso le S.C./S.C.U. della Città della Salute.

- attività di ricovero ordinario in Nefrologia, durante le guardie notturne e festive.

Pubblicazioni

  • 1.Gai M, d'Onofrio G, di Vico MC, Ranghino A, Nappo A, Diena D, Novero D, Limerutti G, Messina M, Biancone L. CAT-SCRATCH DISEASE: CASE REPORT AND REVIEW OF THE LITERATURE. Transplant Proc 2015; 47 (7): 2245-2247.
  • 2.Cantaluppi V, Dellepiane S, Tamagnone M, Medica D, Figliolini F, Messina M, Manzione AM, Gai M, Tognarelli G, Ranghino A, Dolla C, Ferrario S, Tetta C, Segoloni GP, Camussi G, Biancone L. NEUTROPHIL GELATINASE ASSOCIATED LIPOCALIN IS AN EARLY AND ACCURATE BIOMARKER OF GRAFT FUNCTION AND TISSUE REGENERATION IN KIDNEY TRANSPLANTATION FROM EXTENDED CRITERIA DONORS. PLoS One 2015; 10 (6): e0129279.
  • 3.Gai M, Merlo I, Dellepiane S, Cantaluppi V, Leonardi G, Fop F, Guarena C, Grassi G, Biancone L. GLYCEMIC PATTERN IN DIABETIC PATIENTS ON HEMODIALYSIS: CONTINUOUS GLUCOSE MONITORING (CGM)ANALYSIS. Blood Purif 2014; 38: 68-73.
  • 4.Gai M, Cantaluppi V. SECONDARY HYPERPARATHYROIDISM IN CHRONIC DIALYSIS PATIENTS. Blood Purif 2012; 34: 211-212.
  • 5.Gai M, Giunti S, Lanfranco G and Segoloni GP. POTENTIAL RISKS OF LIVING KIDNEY DONATION – A REVIEW. Nephrol Dial Transplant 2007; 22: 3122-3127.
  • 6.Gai M, Motta D, Giunti S, Maddalena E, Messina M, Lasaponara F, Lanfranco G, Segoloni GP. URINALYSIS: DO NOT FORGET THIS TYPE OF CELL IN RENAL TRANSPLANTATION. J Nephrol 2007; 20(1): 94-98.
  • 8.Gai M, Motta D, Giunti S, Fop F, Masini S, Mezza E, Segoloni GP, Lanfranco G. COMPARISON BETWEEN 24-h PROTEINURIA, URINARY PROTEIN/CREATININE RATIO AND DIPSTICK TEST IN PATIENTS WITH NEPHROPATHY: PATTERNS OF PROTEINURIA IN DIPSTICK-NEGATIVE PATIENTS. Scand J Clin Lab Invest 2006; 66: 299-308.
Lingue parlate
  • inglese
  • italiano
Enti e società scientifiche
  • Società Italiana di Nefrologia
Abilitazione
  • Ordini Medici Chirurghi e Odontoiatri n. 18356 iscritto il 06/07/98