Coronavirus (COVID-19):
prenota i dottori che offrono la consulenza online
Vedi tutti
16 giugno 2020

Iperplasia prostatica benigna: parola all’urologo

Condividi l'articolo
Iperplasia prostatica benigna: parola all’urologo

Ingrossamento volumetrico della ghiandola prostatica, che può determinare una difficoltà a urinare: l’iperplasia prostatica benigna è una condizione fisiologica comune tra gli uomini dopo i 50 anni di età.

Si tratta di una patologia piuttosto semplice da riconoscere, grazie a una sintomatologia molto tipica. Per poter identificare i possibili campanelli d’allarme è importante, tuttavia, chiarire alcuni dei dubbi più comuni:

- iperplasia prostatica benigna: che cos’è e come riconoscerla?

- Quali sono i sintomi e i fattori di rischio?

- Come si previene e quali sono le terapie?

- Quando è utile la chirurgia laser?

Il Dott. Davide Barletta, andrologo e specialista in urologia iscritto al nostro network, che ci hai aiutato a saperne di più:

 

News correlate