Dietistica

Dietistica

Descrizione
Il dietista è il professionista sanitario che si occupa di tutte quelle attività connesse ad una corretta alimentazione e nutrizione, compresi quelli che sono gli aspetti educativi e di collaborazione all'attuazione delle politiche alimentari.
Il dietista elabora, formula ed attua le diete prescritte dal medico, controllandone la tollerabilità da parte del paziente, può collaborare con altre figure professionali per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare, o delle patologie sulle quali l’alimentazione può avere un impatto importante (come diabete, ipertensione, ipercolesterolemia).

Un po' di storia
Negli anni ‘50 Ancel Benjamin Keys, biologo e fisiologo statunitense, partendo dallo studio dell’alimentazione delle popolazioni rurali del Meridione italiano, diede un grande contributo nel campo delle malattie cardiovascolari, formulando delle ipotesi sull’influenza dell’alimentazione  su queste patologie e sui benefici della cosiddetta dieta mediterranea, termine che lui stesso coniò.
Keys, aveva molta esperienza negli studi sull’alimentazione, e, quando nel 1994 sbarcò da soldato a Paestum, rimase positivamente colpito dalle abitudini alimentari della popolazione del Cilento, che lui scoprì essere correlate con una bassa incidenza delle malattie cardiovascolari.
Terminata la Guerra, Keys si trasferì proprio in un paese del Cilento, Pollica, dove approfondì i suoi studi sugli effetti positivi della dieta mediterranea su patologie come l’ipertensione, l’arteriosclerosi, il diabete e molte altre malattie cardiovascolari.
La dieta mediterranea, infatti, si basava sul consumo di amidi, come pane e pasta, di vegetali, di olio di oliva e, a volte, con l’introduzione di pesce e carne.
Il modello di nutrizione mediterraneo è stato successivamente confrontato con le diete di altri paesi a forte incidenza di malattie cardiovascolari, quali la Finlandia, la Germania, gli Stati Uniti, confermando la sua validità, come oggi ampiamente sostenuto.

Formazione professionale
Il dietista è un operatore sanitario che ha conseguito una Laurea triennale in Dietistica.
Il dietista può elaborare delle diete sia per il paziente sano che malato, può operare anche nel campo del controllo degli alimenti, dell’educazione alimentare, della ricerca scientifica o collaborare con le industrie del settore alimentare. Egli conosce la composizione dei cibi e sa come meglio abbinarli tra loro, traducendo in pratica le prescrizioni dietetiche per i pazienti con patologie già inquadrate da un medico.
Il dietista, infatti, a differenza del dietologo, non essendo un medico, non può fare diagnosi di malattie e prescrivere farmaci, e, per elaborare una dieta grammata per un paziente, necessita della prescrizione di un medico.
In Italia, tale figura professionale è stata riconosciuta e regolamentata dalla legge, in base al D.M. 744 del 1994, tuttavia, al momento, non vi è un albo professionale per i dietisti. Sul sito dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID), tuttavia, possiamo consultare l’elenco dei professionisti iscrittisi volontariamente.

Associazioni di settore
Importanti Associazioni di settore sono a livello nazionale l’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI),  l’Associazione Nazionale dei Dietisti (ANDID) e, a livello internazionale, la European Federation of the Associations of Dietitians (EFAD).