Coronavirus (COVID-19):
prenota i dottori che offrono la consulenza online
Vedi tutti
Perizia tossicologico forense

Perizia tossicologico forense

La tossicologia è una scienza che si occupa dello studio di sostanze tossiche e veleni e dell' effetto chimico, fisico, farmaceutico, clinico o medico che tali sostanze posso avere sugli esservi viventi, come ad esempio casi di intossicazione o avvelenamento. La tossicologia non è una scienza unica, ma è una scienza applicata, e come tale si avvale dell'utilizzo di altre scienze per la sua pratica. 
Tra i vari ambiti ai quali è applicata la tossicologia c'è l'ambito forense, in cui viene utilizzata per la pratica delle perizie tossicologiche forensi nel campo della medicina legale e delle assicurazioni.

Cos'è
La perizia tossicologica forense è una tipologia di perizia giudiziaria che sopraggiunge nei casi di sospetto avvelenamento o intossicazione, ecco perché è strettamente legata alla pratica della Medicina Legale. Una perizia tossicologica forense è sostanzialmente un'applicazione della pratica tossicologica a quei casi o in determinate situazioni in cui le analisi tossicologiche effettuate da un perito specializzato possono assumere una rilevanza dal punto di vista giuridico.

Come si esegue
L'esecuzione di una perizia tossicologica forense consiste per lo più nella ricerca e nello studio sulle droghe e sui veleni e su ogni possibile implicazione clinica, fisica e legale dovuta all'uso di tali droghe e veleni. 
Al fine di effettuare tali ricerche e quindi essere d'aiuto alle richieste della Magistratura e alle indagini in corso, il tossicologo forense deve essere dotato di notevole cultura non solo nel campo della tossicologia, ma anche per quanto riguarda la chimica, la farmacologia, oltre che la capacità e l'intuito nell'interpretazione dei risultati ottenuti. Una parte del lavoro del tecnico tossicologo si svolge a contatto con il medico, durante le autopsie. L'affidabilità dei dati è garantita non solo dalla bravura del tecnico che si occupa della perizia, ma anche dalla strumentazione di cui questo dispone sia sul luogo dell'analisi che in laboratorio. Maggiormente specializzato è il laboratorio, infatti, più valida sarà la perizia tossicologica ottenuta. 

Risultato
Il risultato di una perizia tossicologica forense ben eseguita è la scoperta di indizi validi ai fini dell'analisi giuridica sia in campo della medicina legale che nel campo delle indagini di tipo assicurativo. Inoltre, la tossicologia clinica e la medicina legale, una volta riscontrati i casi di avvelenamento avvenuti, possono, attraverso le osservazioni praticate dalla perizia tossicologica, ottenere risultati validi anche in campo farmacologico e nelle future profilassi di somministrazione di certe sostanze, ai fini di prevenire future intossicazioni o avvelenamenti. La scienza tossicologica, in questo senso, fornisce dati diretti alla ricerca farmacologica, che può trarne vantaggio per le proprie analisi e sperimentazioni. 

Altre informazioni
La tossicologia è stata anche negli anni utilizzata come strumento strategico o bellico, a partire dalla seconda guerra mondiale, con la diffusione delle armi chimiche