Coronavirus (COVID-19):
prenota i dottori che offrono la consulenza online
Vedi tutti
Consulenza per protesi dentale fissa

Consulenza per protesi dentale fissa

Le protesi dentali hanno lo scopo di ripristinare la funzione orale dei pazienti che risultano mancanti di denti, affetti cioè da edentulia, attraverso la sostituzione dei denti mancanti con denti artificiali. In alcuni casi, le protesi vengono applicate anche in caso di presenza di denti naturali, per compensare problematiche di natura estetica o funzionale. 
La protesi fissa è un tipo di protesi dentale molto diffusa.

Cos'è
La protesi fissa è un tipo di protesi che viene fissata con cementazione e quindi non è rimovibile dal paziente. Ci sono tre tipi diversi di protesi fissa che assolvono diverse funzioni: la protesi fissa di ricostruzione, la protesi fissa di sostituzione e la protesi fissa di fissazione. 
La prima va a ricostruire le parti mancanti del dente mantenendo però intatti gli elementi salvabili. Il secondo tipo sostituisce completamente i denti naturali con denti artificiali. Il terzo tipo invece interviene nel caso di denti vacillanti e opera come risoluzione dei problemi masticatori attraverso l'utilizzo di elementi fissanti. 

Come si esegue
La tecnica utilizzata per l'applicazione della protesi fissa consiste nell'applicazione di alcuni elementi all'arcata dentale, elementi che si differenziano in base alla tipologia di protesi necessaria. Ci sono ad esempio le corone, elementi di ricostruzione che vengono inserite sui denti limati e vanno a ripristinare le parti mancanti. Poi ci sono i ponti, che si applicano sugli impianti inseriti all'interno della mascella, sull'osso, anche detti infatti protesi fisse su impianti. Infine ci sono le faccette, dei veri e propri gusci in ceramica o in altri materiali che vengono utilizzati non solo per uso funzionale ma anche per fini estetici. 
E' importante che la tecnica utilizzata per modellare le protesi sia ineccepibile, non tanto per una questione di natura prettamente estetica, ma piuttosto per una corretta occlusione e per non andare a creare problemi di masticazione. 

Risultato
Il risultato il più delle volte dipende dal materiale di utilizzo. Ci sono diversi materiali atti alla creazione di protesi fisse, e il costo di produzione e la spesa a carico del paziente sono proporzionali alla qualità del materiale scelto e alla garanzia dell'eccellenza del risultato. Tuttavia esistono soluzione di medio costo che danno risultati davvero sorprendenti sia da un punto di vista estetico che di manutenzione e sostituzione in caso di incidente o rottura. Inoltre, con i nuovi materiali utilizzati, il rischio di allergie o patologie parodontali da contatto è pressoché annullato. 

Altre informazioni
Insieme al proprio dentista è possibile operare la scelta del materiale da utilizzare in base al tipo di protesi di cui si necessità e a caratteristiche del paziente quali età, necessità individuali e disponibilità economiche.